Avviso pubblico – Progetto “Vita Indipendente” 2021

Avviso pubblico – Progetto “Vita Indipendente” 2021

In riferimento alla Legge Regionale n. 57/2012, il Comune di Montesilvano rende noto che è possibile presentare richieste relative al sostegno alla “vita indipendente” delle persone disabili in situazione di gravità, come individuate nell’art. 3 – comma 3 – della Legge 104/92.

Presentazione domande entro il 31 gennaio 2021.

LEGGE REGIONALE N. 57/2012 E S.M.I “INTERVENTI REGIONALI PER LA VITA INDIPENDENTE” – ANNUALITA’ 2021
Ai sensi della L.R. 23 novembre 2012 n. 57 recante “Interventi Regionali per la Vita Indipendente”, così come modificata con la
L.R. n. 1 del 14 gennaio 2020, la Regione Abruzzo riconosce e garantisce alle persone disabili residenti nel territorio regionale in possesso del certificato di handicap con connotazione di gravità (art. 3, comma 3, della L. 104/92) il diritto alla vita indipendente, attraverso il finanziamento di progetti annuali di assistenza personale autogestita.
Per utilizzare questa tipologia di assistenza è necessario avere un ISEE socio-sanitario non superiore ad euro 20.000,00 ed un’età superiore ai 18 anni.
Per formulare l’istanza, occorre predisporre un progetto personalizzato secondo l’apposito modello allegato al presente avviso e presentarlo direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Montesilvano, piazza Diaz n. 1, 65015, entro e non oltre il 31 gennaio 2021, oppure tramite raccomandata A/R o a mezzo PEC al seguente indirizzo: protocollo@comunemontesilvano.legalmail.it
I dipendenti dell’Ufficio DisAbili saranno a disposizione dei cittadini fornendo assistenza nella compilazione dei progetti personalizzati previo appuntamento, chiamando i numeri 0854481364 – 0854481258.

Fonte: Comune di Montesilvano

08/01/2021

Lascia una risposta