VACCINAZIONI COVID: DA DOMANI ATTIVE PRENOTAZIONI ONLINE PER OVER 80, DISABILI E PERSONE FRAGILI

pubblicato in: IN RILIEVO, NOTIZIE | 0

PESCARA – Sarà attiva da domani, lunedì 18 gennaio, la piattaforma telematica della Regione per la manifestazione di interesse alla vaccinazione anti Covid 19 per gli ultra 80enni, portatori di disabilità (con il loro caregiver) e categorie fragili (in possesso di esenzione per malattia cronica o rara). “Siamo stati – spiega l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì – la prima Regione italiana a estendere ai disabili e alle categorie fragili la possibilità di manifestare la volontà a essere vaccinati. Un segnale di attenzione che ci permetterà, come già avvenuto per gli operatori sanitari, di programmare al meglio la campagna vaccinale, sia sotto il profilo logistico, sia sotto quello della distribuzione delle dosi”. Le adesioni sono limitate ai residenti in Abruzzo e a tutti … Continued

Cappuzzo (Ifo-Regina Elena): “Vaccinare pazienti oncologici, covid rischio per accesso a cure”

pubblicato in: NOTIZIE | 0

“La vaccinazione dei pazienti fragili, tra cui quelli oncologici, è una priorità assoluta e mi auguro che venga autorizzata presto. Il rischio maggiore che abbiamo oggi nelle persone che hanno un tumore, è quello di contrarre la malattia e ammalarsi di Covid, perché questo porta inevitabilmente a una difficoltà nell’accedere alle terapie nelle strutture dove dovrebbero essere curate”. A parlare a Fanpage.it, è Federico Cappuzzo, direttore di Oncologia Medica 2 dell’Istituto Nazionale dei Tumori Regina Elena, eccellenza italiana rinomata anche in ambito internazionale per le cure e le ricerche sul cancro. Proprio ieri all’Ifo sono cominciate le vaccinazioni dei pazienti oncologici over 80. Un passo importante nella lotta contro il coronavirus, che deve coinvolgere il prima possibile tutti i pazienti … Continued

«Sono autistico e chiuso in casa da marzo: fatemi vedere i miei compagni»

pubblicato in: NOTIZIE | 0

Paolo è iscritto all’ultimo anno di un liceo in Sicilia e dall’inizio della pandemia non ha più messo piede a scuola. Ma per lui la Dad è impossibile. La mamma: «Adesso ho paura perché sta subendo un trauma che andrà recuperato» «Mi manca il mio compagno di banco, Francesco. E Salvatore, uno degli insegnanti di sostegno. E Iulia e Maria Pia, le mie amiche in classe. Non è che mi manca davvero molto la scuola eh, ma non poter uscire, non poter vedere gli amici mi fa male». Paolo parla con la sincerità che lo contraddistingue. Lui è uno dei molti studenti con disabilità mentale che da marzo è a casa. Per lui è impossibile fare lezioni online e la … Continued

La “Porta degli Abbracci” in un Centro Residenziale di Palermo

pubblicato in: NOTIZIE | 0

PALERMO. Un mezzo per annullare le distanze e ripristinare quel contatto fisico che il coronavirus ha rubato e che è fondamentale soprattutto per le persone con disabilità: per questo, l’AIAS di Palermo (Associazione Italiana Assistenza Spastici) ha attivato già dal giorno di Natale, nel proprio Centro Residenziale di Via Ben Haukal, la “Porta degli Abbracci”, struttura che consente ai familiari di interagire con gli assistiti in totale sicurezza, annullando distanze difficili da accettare e quasi impossibili da sopportare. Si tratta di un sistema ermetico e trasparente che protegge dal contagio e permette di vedere e di toccare gli ospiti del Centro attraverso dei guanti inseriti nella sua struttura. La stanza individuata è tra le preferite dalle persone del Centro, un … Continued

Inclusione scolastica, il nuovo Pei è “un’inversione di rotta che preoccupa”

pubblicato in: NOTIZIE | 0

Critico il Coordinamento italiano degli insegnanti di sostegno: “Il provvedimento introduce, per la prima volta nella storia dell’inclusione scolastica, la possibilità di esonerare gli alunni con disabilità dall’insegnamento di alcune discipline o di ridurre l’orario di frequenza, senza valutare le ricadute anche culturali di tale scelta” di Chiara Ludovisi ROMA. Si “inverte la rotta”: dall’inclusione all’esclusione, dall’integrazione alla marginalizzazione. E’ quello che accade e accadrà, secondo il Ciis (Coordinamento italiano insegnanti di sostegno) nella scuola italiana, per via del nuovo modello di Progetto educativo individualizzato, approvato e diffuso nei giorni scorsi dal ministero dell’Istruzione. Come nel 1971, quando l’inclusione (parziale) muoveva i primi passi Assai critico e allarmato il coordinamento, che denuncia: “Il ministero dell’Istruzione, di concerto con il ministero … Continued

Coronavirus: vaccinazioni, dal 18 gennaio piattaforma aperta per ultra 80enni e persone con disabilità

pubblicato in: NOTIZIE | 0

Pescara, 8 gen. – La piattaforma telematica regionale per l’acquisizione delle manifestazioni di interesse alla vaccinazione contro il Covid 19 sarà riaperta a partire dal 18 gennaio prossimo per l’organizzazione della fase successiva della campagna vaccinale. Potranno registrarsi al sistema le persone con disabilità o fragilità, gli ultra 80enni e tutti coloro appartenenti alle categorie indicate tra quelle destinatarie della vaccinazione nella prima fase e non ricomprese nelle fasi preliminari della campagna. Lo comunica l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, specificando che la disposizione è contenuta nell’ordinanza firmata oggi dal Presidente Marco Marsilio. “Come abbiamo già anticipato nei giorni scorsi – spiega la Verì – la Regione ha deciso di consentire la registrazione alla piattaforma sulla base delle indicazioni ministeriali, che … Continued

Disabilità e vaccino anti-covid: Arcuri annuncia: “Si parte a febbraio”

pubblicato in: NOTIZIE | 0

La dichiarazione del commissario durante l’ultima conferenza stampa: “Inizieranno a essere vaccinate insieme alle persone che hanno più di 80 anni. Inevitabile che siano immunizzati anche gli accompagnatori”. Barbieri: “Una bella vittoria: una struttura commissariale ha ascoltato la voce della società civile”. Falabella: “Risultato di una sinergia tra le federazioni, che rafforza il movimento delle persone con disabilità” ROMA. Inizierà a febbraio la somministrazione del vaccino anti-covid alle persone con disabilità e, a quanto pare, anche ai loro accompagnatori. La notizia, attesissima e accoratamente richiesta da famiglie e associazioni, è arrivata ieri sera durante la conferenza stampa del commissario Arcuri. Rispondendo alla domanda di un giornalista dell’agenzia Nova, Arcuri ha infatti annunciato: “Nella seconda categoria degli over 80 (che sarà … Continued

Avviso pubblico – Progetto “Vita Indipendente” 2021

In riferimento alla Legge Regionale n. 57/2012, il Comune di Montesilvano rende noto che è possibile presentare richieste relative al sostegno alla “vita indipendente” delle persone disabili in situazione di gravità, come individuate nell’art. 3 – comma 3 – della Legge 104/92. Presentazione domande entro il 31 gennaio 2021. LEGGE REGIONALE N. 57/2012 E S.M.I “INTERVENTI REGIONALI PER LA VITA INDIPENDENTE” – ANNUALITA’ 2021 Ai sensi della L.R. 23 novembre 2012 n. 57 recante “Interventi Regionali per la Vita Indipendente”, così come modificata con la L.R. n. 1 del 14 gennaio 2020, la Regione Abruzzo riconosce e garantisce alle persone disabili residenti nel territorio regionale in possesso del certificato di handicap con connotazione di gravità (art. 3, comma 3, della … Continued

Dalla depressione all’ansia, il Covid aggrava i disagi. Ma gli psicologi del pubblico sono sempre meno

pubblicato in: NOTIZIE | 0

“La salute mentale è un diritto, basta fare finta di niente” Il bisogno di assistenza psicologica non è più rimandabile. Ma nel 2019 solo 1 cittadino su dieci con problemi di salute mentale accede ai servizi pubblici. Dal 2013 al 2018 il personale è calato di 646 unità. E, se si guarda ai territori, la situazione è ancora più allarmante: in Calabria ad esempio ci sono solo 80 dipendenti. L’ordine e 19 società scientifiche hanno scritto una lettera al governo. La pandemia ha scoperchiato il vaso di Pandora dell’inadeguatezza dei servizi psicologici nelle aziende sanitarie pubbliche, che soffrono di un’annosa carenza di personale e non sono in grado di erogare tutto il vasto mandato previsto dai Lea (i livelli essenziali … Continued

Messa di Natale Urbi et Orbi: streaming nella Lingua dei Segni

pubblicato in: NOTIZIE | 0

Vatican News in collaborazione con Tv2000 e suor Veronica Donatello della CEI offrirà apposite traduzioni su un canale You Tube per le persone con disabilità uditive e comunicative. “Ribadisco l’esigenza di predisporre strumenti idonei e accessibili per la trasmissione della fede. Auspico, inoltre, che questi vengano messi a disposizione di quanti ne hanno bisogno in modo il più possibile gratuito, anche mediante le nuove tecnologie, rivelatesi così importanti per tutti in questo periodo di pandemia”. Raccogliendo questo appello di Papa Francesco, contenuto nel Messaggio per la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, del 3 dicembre scorso, i media vaticani offriranno gratuitamente la traduzione in Lingua dei Segni in occasione della Messa della Vigilia celebrata dal Papa il 24 dicembre e … Continued

1 2 3 4 56
Accessibility