Disabilità. Draghi: “Legge delega passaggio decisivo, confido su approvazione entro l’anno”

pubblicato in: NOTIZIE | 0

ROMA – “La disabilità è una  priorità assoluta per il Governo, c’è un  ministero dedicato, che è un punto di riferimento istituzionale con cui dialogare in maniera costante. La volontà del Governo è molto chiara”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, intervenendo ieri pomeriggio alla Conferenza nazionale sulla disabilità. Nel suo saluto Draghi ha anche voluto smentire le notizie secondo cui le intenzioni del Governo sarebbero quelle di togliere 200 milioni di euro dal Fondo per le disabilità per il piano vaccinale e il caro bollette. “Non è così – dice . la somma rimane nell’ambito delle disabilità e se necessario si farà anche di più”. Il Presidente del Consiglio si è detto anche fiducioso che la … Continued

Cronicità: liste di attesa in aumento con la pandemia. Un paziente su 5 rinuncia alle cure per i costi

pubblicato in: NOTIZIE | 0

Il Rapporto di Cittadinanzattiva. La pandemia ha avuto un impatto positivo sui servizi di telemedicina, sono però acuiti i problemi già evidenti. Un paziente su due (52,4%) ritiene aumentate le criticità, Il 40,5% dei cittadini dichiara che è più difficile effettuare una visita specialistica. Negative ma stabili le segnalazioni di ritardi negli interventi chirurgici, lo segnala 1 cittadino su 3. I caregiver chiedono più riconoscimenti e tutele. ROMA – Un paziente su due dichiara che con la pandemia sono aumentate le criticità nell’accesso alla diagnosi e cura per la propria patologia. A subire rinvii e ritardi sono ancora le visite specialistiche e diagnostiche, in aumento le difficoltà ad attivare l’assistenza domiciliare integrata e a farsi riconoscere l’invalidità o handicap. Va … Continued

Mattarella nomina Alfiere della repubblica un dodicenne, caregiver del padre malato di Alzheimer

pubblicato in: NOTIZIE | 0

“Per l’amore e la cura con cui segue quotidianamente la malattia del padre e lo aiuta a contrastarla. Il suo impegno è quanto mai prezioso” la motivazione al riconoscimento Essere caregiver familiare è un impegno gravosissimo, faticoso, totalizzante, estenuante. Immaginate cosa significa esserlo a 12 anni. E’ questa la storia di Mattia Piccoli, un ragazzino di Concordia Sagittaria (Ve) che a Roma ieri ha ricevuto dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, l’onorificienza di Alfiere della Repubblica, che viene conferita a ragazze e ragazzi che rappresentano modelli positivi di cittadinanza, esempi dei molti giovani meritevoli presenti nel nostro Paese. Le motivazioni al riconoscimento sono state – Per l’amore e la cura con cui segue quotidianamente la malattia del padre e lo aiuta a contrastarla. Il suo impegno … Continued

Proroga dell’emergenza COVID: congedi e smart working

pubblicato in: NOTIZIE | 0

Consiglio dei Ministri nella seduta odierna ha approvato l’estensione della cosiddetta emergenza COVID fino al 31 marzo prossimo. Il relativo decreto-legge verrà pubblicato verosimilmente domani o nei prossimi giorni. Uno specifico articolo riguarda anche i lavoratori fragili per i quali viene prorogata la possibilità di svolgere in lavoro in modalità agile (smart working) che altrimenti sarebbe scaduta il 31 dicembre prossimo. Per ora gli interessati continuano ad essere “i lavoratori dipendenti pubblici e privati in possesso di certificazione rilasciata dai competenti organi medico-legali, attestante una condizione di rischio derivante da immunodepressione o da esiti da patologie oncologiche o dallo svolgimento di relative terapie salvavita, ivi inclusi i lavoratori in possesso del riconoscimento di disabilità con connotazione di gravità ai sensi … Continued

Alzheimer. I costi della malattia sulle famiglie. Un piano per migliorare il sistema dei servizi

pubblicato in: NOTIZIE | 0

Se non si interverrà su servizi, supporto a famiglie e caregiver, interventi di prossimità per i malati di Alzheimer, si arriverà in ritardo nella gestione di quella che è già una emergenza demenza Un paio di mesi fasi è celebrata la giornata mondiale Alzheimer, un appuntamento che ha portato a riflettere sulla condizione dei malati e delle loro famiglie. Al netto delle considerazioni più strettamente sanitarie, ciò che resta della riflessione in merito è la necessità di intervenire il più presto possibile, da un lato sul rafforzamento dei servizi e delle dotazioni del SSN per l’adesso, e dall’altro come strutturare tali sistemi per un prossimo futuro nel quale si stimano dati in crescita. I numeri dell’Alzheimer Al momento attuale l’Alzheimer rappresenta una delle principali … Continued

A Montesilvano torna per il Natale l’iniziativa di solidarietà “Giocattolo sospeso”

pubblicato in: NEWS DA MONTESILVANO, NOTIZIE | 0

Anche per il Natale 2021 l’associazione Carrozzine Determinate, in collaborazione con il Bosco Incantato di Montesilvano, organizza l’iniziativa il “Giocattolo sospeso”. «La gentilezza delle parole crea fiducia, la gentilezza dei pensieri crea profondità, la gentilezza del donare crea amore», ricorda Claudio Ferrante, presidente dell’associazione Carrozzine Determinate. L’iniziativa invita tutti a regalare un piccolo dono e andrà a far vivere la magia del Natale a tutti quei bambini le cui famiglie avrebbero difficoltà a realizzare piccoli sogni. Parte dei giochi donati verranno consegnati anche al reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Pescara per i bambini in cura per leucemie, linfomi e tumori solidi. Partecipare è semplice: basta acquistare un piccolo dono da lasciare nel negozio “il Bosco Incantato“ di Montesilvano in via D’Annunzio 56, e … Continued

Abbattimento barriere architettoniche: ecco i contributi per i cittadini portatori di handicap

Grazie allo stanziamento di €40.896,77  che la Regione Abruzzo ci ha assegnato, il nostro Comune di Montesilvano ha potuto finanziare privati cittadini portatori di handicap, per superare e abbattere le barriere architettoniche nei  loro edifici privati. A titolo di anticipo il Comune ha già erogato la somma di € 11.331,79 ai cittadini aventi diritto che ne hanno fatto richiesta. L’anticipo corrisposto per l’abbattimento delle barriere architettoniche è pari al 60% della somma complessiva a cui i richiedenti hanno diritto. Il saldo sarà corrisposto successivamente,  dopo la verifica della rendicontazioni delle spese presentate, ovviamente nel limite massimo degli importi previsti.  Il riferimento normativo è la legge del 9 gennaio 1989 n.13  in materia di “Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati”. Essa ha consentito l’erogazione … Continued

Assegno unico, come si calcola per i figli disabili

pubblicato in: NOTIZIE | 0

Maggiorazioni sull’assegno unico per famiglie con figli disabili, fino a 105 euro al mese: regole, fasce ISEE, requisiti familiari e calcolo del sussidio. Nelle famiglie in cui ci sono figli con disabilità sono più flessibili le regole sull’assegno unico, che debutta nel 2022 con i primi pagamenti a partire da marzo. Ci son maggiorazioni specifiche e la prestazione spetta a prescindere dall’età del figlio (mentre negli altri casi l’assegno viene riconosciuto per i figli fino a 18 anni, e solo in alcuni casi fino a 21 anni). Vediamo in particolare come si effettua il calcolo nel caso di figli disabili. Innanzitutto, ricordiamo che il meccanismo di fondo resta immutato, per cui le maggiorazioni previste per i figli disabili si applicano all’importo ottenuto con il calcolo … Continued

INPS, arriva la Disability Card: come ottenerla nel 2022!

pubblicato in: IN RILIEVO, NOTIZIE | 0

INPS, in arrivo la Disability Card, riservata a chi ha una disabilità tra il 67% e il 100%, per l’accesso a servizi gratuiti o a costo ridotto, per trasporti o servizi di cultura, nonché per sostituire i verbali cartacei che attestano la disabilità dell’individuo. Tra gli otto Paesi facenti parte dell’Unione Europea che hanno aderito al progetto, l’Italia sarà il primo a rendere disponibile la card, dopo intoppi e rallentamenti dovuti al periodo emergenziale. La Disability Card era, infatti, già stata prevista dalla Legge di Bilancio 2019, con risorse pari a 1,5 milioni di euro per il triennio 2019-2021, ma il progetto è ripartito solo dopo l’approvazione del decreto del 6 novembre 2020, avvenuto il 3 dicembre 2021 da parte del governo. Insomma, manca davvero … Continued

Arriva la Disability Card per le persone con disabilità

pubblicato in: NOTIZIE | 0

Dopo il recente via libera da parte del Garante della Privacy sembra davvero agli sgoccioli l’attesa per la Disability Card, ovvero la tessera che permetterà un più facile accesso alle persone con disabilità ai servizi e la riduzione della burocrazia, in regime di reciprocità con gli altri Paesi della UE, contribuendo alla loro piena inclusione nella vita sociale delle comunità. E’ prevista infatti per domani, mercoledì 1 dicembre, alle ore 11.00 nella sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri la conferenza stampa di presentazione della Disability Card. All’incontro interverranno il Ministro per le disabilità Erika Stefani, il Presidente dell’Inps Pasquale Tridico, e il Direttore Sviluppo dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Stefano Imperatori, che mostrerà il prototipo della Disability Card Fonte: Disabili.com 09/12/2021

1 2 3 4 5 6 67
Accessibility