Disabilità, il Comune di Cesena chiama i cittadini: segnalate le barriere

Disabilità, il Comune di Cesena chiama i cittadini: segnalate le barriere

pubblicato in: NOTIZIE | 0

CESENA. Un questionario tra i cesenati perché segnalino, in forma anonima, le barriere architettoniche. In modo che il Comune possa usarle per redigere il Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche (Peba). Il questionario è stato pubblicato il 20 ottobre scorso e c’è tempo fino il 21 novembre per compilarlo. Sul sito del Comune i cittadini potranno rispondere alle domande e “ciascun contributo per noi sarà prezioso e aiuterà i nostri tecnici nelle operazioni di mappatura preliminare alla redazione del Peba strumento in grado di monitorare, progettare e pianificare interventi finalizzati al raggiungimento di una soglia ottimale di fruibilità degli edifici per tutti”, spiega l’assessore all’Accessibilità degli spazi pubblici e privati Carlo Verona. Il piano infatti è teso a rilevare e classificare tutte le barriere architettoniche presenti nel centro storico, ma anche all’interno di edifici e di spazi pubblici urbani, come strade, piazze, parchi, giardini. “È dunque indispensabile la partecipazione di quanti, persone con disabilità motorie, anziani, bambini, ipovedenti e non vedenti, persone sorde, caregiver familiari, ritengono di poter dare un contributo all’iniziativa avviata dall’amministrazione comunale”, conclude.
Per compilare il questionario è necessario dunque collegarsi alla homepage del sito del Comune di Cesena.

Fonte: Redattore Sociale

20/11/2020

Lascia una risposta