Importi e limiti reddituali per il 2020 di pensioni e indennita’

Importi e limiti reddituali per il 2020 di pensioni e indennita’

pubblicato in: IN RILIEVO, NOTIZIE | 0

Importi e limiti reddituali per il 2020 di pensioni e indennita’
Come ogni anno, l’INPS ha ridefinito – collegandoli agli indicatori dell’inflazione e del costo della vita – gli importi delle pensioni, degli assegni e delle indennità erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi e i relativi limiti reddituali previsti per alcune provvidenze economiche. A fissare dunque per il 2020 i vari importi e i relativi limiti di reddito – che rendiamo disponibili ai Lettori – è stata la Circolare n. 147, prodotta l’11 dicembre scorso Direzione Centrale delle Prestazioni dell’INPS e lo scostamento rispetto all’anno precedente è davvero minimo

Anche quest’anno, come sempre, l’INPS ha ridefinito – collegandoli agli indicatori dell’inflazione e del costo della vita – gli importi delle pensioni, degli assegni e delle indennità erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi e i relativi limiti reddituali previsti per alcune provvidenze economiche.
A fissare dunque per il 2020 i vari importi e i relativi limiti reddituali è stata la Circolare n. 147 dell’11 dicembre scorso, resa pubblica dalla Direzione Centrale delle Prestazioni dell’INPS.
Qui di seguito riportiamo i vari importi in euro, ricordando che per gli adeguamenti di essi, nonché per i limiti di reddito, come si legge nel sito del Servizio HandyLex.org, «l’INPS si adegua alle indicazioni del Decreto del 15 novembre 2019, emanato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali», ricordando inoltre che «la percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni è determinata in misura pari a +0,4 dal 1° gennaio 2020, salvo conguaglio da effettuarsi in sede di perequazione per l’anno successivo».
«Uno scostamento, quindi, davvero minimo», come viene rilevato. (S.B.)

PENSIONE CIECHI CIVILI ASSOLUTI.
2020: 310,17 (limite di reddito: 16.982,49),
2019: 308,93 (limite di reddito: 16.814,34);

PENSIONE CIECHI CIVILI ASSOLUTI (se ricoverati).
2020: 286,81 (limite di reddito: 16.982,49),
2019: 285,66 (limite di reddito: 16.814,34);

PENSIONE CIECHI CIVILI PARZIALI.
2020: 286,81 (limite di reddito: 16.982,49),
2019: 285,66 (limite di reddito: 16.814,34);

PENSIONE INVALIDI CIVILI TOTALI.
2020: 286,81 (limite di reddito: 16.982,49),
2019: 285,66 (limite di reddito: 16.814,34);

PENSIONE SORDI.
2020: 286,81 (limite di reddito: 16.982,49),
2019: 285,66 (limite di reddito: 16.814,34);

ASSEGNO MENSILE INVALIDI CIVILI PARZIALI.
2020: 286,81 (limite di reddito: 4.926,35),
2019: 285,66 (limite di reddito: 4.906,72);

INDENNITA’ MENSILE FREQUENZA MINORI.
2020: 286,81 (limite di reddito: 4.926,35),
2019: 285,66 (limite di reddito: 4.906,72);

INDENNITA’ ACCOMPAGNAMENTO CIECHI CIVILI ASSOLUTI.
2020: 930,99 (limite di reddito: nessuno),
2019: 921,13 (limite di reddito: nessuno);

INDENNITA’ ACCOMPAGNAMENTO INVALIDI CIVILI TOTALI.
2020: 520,29 (limite di reddito: nessuno),
2019: 517,84 (limite di reddito: nessuno);

INDENNITA’ COMUNICAZIONE SORDI.
2020: 258,00 (limite di reddito: nessuno),
2019: 256,89 (limite di reddito: nessuno);

INDENNITA’ SPECIALE CIECHI VENTESIMISTI.
2020: 212,43 (limite di reddito: nessuno),
2019: 210,61 (limite di reddito: nessuno);

LAVORATORI CON DREPANOCITOSI O TALASSEMIA MAIOR.
2020: 515,07 (limite di reddito: nessuno),
2019: 513,01 (limite di reddito: nessuno).

Fonte: Superando.it

Lascia una risposta