“INTERVENTI REGIONALI PER LA VITA INDIPENDENTE” – PROROGA DEI TERMINI E MODIFICHE ALL’ART. 2, COMMA 1, DELLA LEGGE REGIONALE N. 57/2012

“INTERVENTI REGIONALI PER LA VITA INDIPENDENTE” – PROROGA DEI TERMINI E MODIFICHE ALL’ART. 2, COMMA 1, DELLA LEGGE REGIONALE N. 57/2012

Si comunica che la Regione Abruzzo, con la L.R. n. 1 del 14.01.2020, ha apportato modifiche all’art. 2, comma 1, della L.R. n. 57/2012 avente ad oggetto “Interventi regionali per la vita indipendente”, ampliando la platea dei possibili beneficiari in ordine all’età: gli interventi di cui alla presente legge sono, pertanto, rivolti “alle persone con disabilità in situazione di gravità, come individuate all’art. 3, comma 3, della legge 104/1992, residenti nella regione Abruzzo, con ISEE socio-sanitario non superiore ad euro 20.000,00 e di età superiore ai 18 anni, nonché ai rappresentanti legali dei predetti soggetti nel caso di disabili psico-relazionali” (art. 1, comma 3, L.R. n. 1/2020).

A seguito di questa modifica, la Regione Abruzzo ha ritenuto opportuno prorogare la scadenza prevista per la presentazione delle domande entro il termine ultimo del 21 febbraio 2020.

Le domande, pertanto, dovranno essere presentate direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Montesilvano, piazza Diaz n. 1, 65015, entro e non oltre le ore 13,00 di venerdì 21 febbraio 2020, oppure tramite raccomandata A/R o a mezzo PEC al seguente indirizzo: protocollo@comunemontesilvano.legalmail.it

Per ulteriori informazioni:

Uff. DisAbili tel. 0854481364 – 0854481258

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Montesilvano

25/01/2020

Lascia una risposta